Dario Nuccetelli, Software Development Manager e CoFounder di HRCoffee, spiega su BeconomyTv cosa è un computer quantistico, come lo stanno usando i ricercatori di IBM nella Silycon Valley, e come l’intelligenza artificiale può contribuire al benessere di una comunità, quindi di una azienda. Che è proprio l’obiettivo che si è data la startup HRCoffee che da Molfetta in provincia di Bari ha conquistato l’attenzione di colossi come IBM che l’ha voluta come partner e ha creato partnership con università americane, come la Berkeley che l’ha premiata come “best startup open innovation“.

GUARDA QUI IL VIDEO SU HRCOFEE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − uno =